Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

Il Sangiovese Riserva di Tenuta Diavoletto tra i vincitori del Merano Wine Festival

Il Sangiovese Riserva di Tenuta Diavoletto tra i vincitori del Merano Wine Festival

La rassegna internazionale più esclusiva d’Europa

premia nuovamente la cantina di Bertinoro: a conquistare la giuria il Romagna Dop Sangiovese Riserva Satirello 2016 il Sangiovese di Bertinoro che si conferma anche quest’anno tra i protagonisti del Merano Wine Festival, la rassegna internazionale che dal 1992 premia le migliori produzioni enologiche italiane in un grande evento capace di riunire ogni autunno oltre diecimila operatori e winelovers da tutto il mondo.

In attesa della ventottesima edizione del festival, in programma dall’8 al 12 novembre nella città altoatesina, la giuria di enologi, sommelier e giornalisti presieduta da Helmut Köcher ha reso noto i vincitori dei “WineHunter Award”, gli ambiti premi assegnati nel corso della manifestazione ai vini che hanno ottenuto i punteggi più alti durante le degustazioni tecniche delle commissioni di assaggio. Tra questi c’è il Romagna Dop Sangiovese Riserva “Satirello” 2016 di Tenuta Diavoletto, che per il settimo anno consecutivo rappresenterà il territorio forlivese tra le eccellenze enologiche italiane.

“La soddisfazione nel vedere ancora una volta uno dei nostri vini di Bertinoro tra le migliori produzioni d’Italia – afferma raggiante il titolare della cantina Maximilian Girardi – è davvero enorme, perché oltre a premiare il nostro lavoro testimonia la crescita di un territorio vitivinicolo dove ormai da tempo chi produce vino ricerca la massima qualità attraverso piccole e grandi scelte quotidiane. La Romagna, e in particolare Bertinoro, sta dimostrando di non avere nulla da invidiare ad altre zone enologiche più blasonate; una conferma di ciò arriva anche dai turisti che, visitando il nostro territorio, fanno tappa sempre più spesso in collina per visite in cantina e degustazioni guidate”.

Durante il Merano Wine Festival 2019 il Romagna Dp Sangiovese “Satirello” 2016 sarà proposto in degustazione insieme agli altri vini italiani premiati nella WineHunter Area. Il vino premiato è una riserva di Sangiovese con una piccola aggiunta di Alicante e Merlot dal colore rosso bordaux con riflessi granati e dal grande equilibrio gustativo. Al naso profumi di frutti rossi e confetture accompagnano spezie, note tostate e di caramello derivanti dal passaggio di un anno in botti di rovere prima di un ulteriore affinamento in acciaio e in bottiglia. A tavola l’abbinamento consigliato è con arrosti, cacciagione e formaggi stagionati.

 

Gianfranco Leonardi

Condividi sui Social

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv