Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

SAN VITO LO CAPO VOLA ALLA BIT col COUS COUS FEST

SAN VITO LO CAPO VOLA ALLA BIT col COUS COUS FEST

Tra gli ospiti Andy Luotto, Filippo La Mantia e Nabil Bakouss, lo chef tunisino vincitore 2018

Il territorio di San Vito Lo Capo, con le sue straordinarie bellezze, sbarca alla Bit, la Borsa Internazionale del Turismo che prende il via domenica 10 febbraio a Fiera Milano city.

La partecipazione alla storica rassegna del settore, che dal 1980 porta nel capoluogo lombardo operatori e viaggiatori da tutto il mondo, fa parte delle strategie di promozione turistica portate avanti dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Peraino

San Vito Lo Capo sarà presente in Bit con un proprio stand (padiglione 3 - stand C02) adiacente allo spazio espositivo della Regione Siciliana, dove si potrà conoscere l’offerta turistica e il calendario di eventi che animano il territorio sanvitese. Al Cous Cous Fest, il festival internazionale dell’integrazione culturale, evento di punta del calendario turistico, saranno dedicati due momenti: domenica 10 febbraio alle ore 12 presso lo stand del Comune di San Vito Lo Capo quando saranno presentate alcune delle novità della prossima edizione della manifestazione, la 22\esima, in programma nella cittadina dal 20 al 29 settembre prossimi; al termine della presentazione si svolgerà una degustazione di cous cous alla sanvitese a cura degli chef Enzo Caradonna e Peppe Peraino. 

La case history del Cous Cous Fest sarà presentata in Bit anche nell’ambito del programma del Food Tourism day, coordinato da Roberta Garibaldi, docente di marketing all’Università di Bergamo ed esperta a livello internazionale di marketing applicato al turismo enogastronomicolunedì 11 febbraio alle ore 16(Area Mico, Sala Amber 5) Marcello Orlando, co-fondatore e Ceo di Feedback, producer del Cous Cous Fest, parlerà del festival nell’ambito del tavolo “Lo storytelling per le esperienze enogastronomiche. Come legare cultura e cibo?”.  

“La Bit è un’importante e prestigiosa vetrina – ha detto Giuseppe Peraino, sindaco di San Vito Lo Capo - dalla quale il Comune è assente da diversi anni. Grazie alla collaborazione con l’Aots, l’Associazione operatori turistici sanvitesi e l’Atc, l’Associazione turistica di Castelluzzo, siamo tornati ad investire in un qualificato momento promozionale in occasione del quale entreremo in contatto con operatori, giornalisti e buyer internazionali”.

Le storie, i sapori e le emozioni del Cous Cous Fest rivivranno anche in occasione di un evento esclusivo, la Cous Cous Fest soirée, in programma lunedì 11 febbraio a partire dalle ore 19 al ristorante Filippo La Mantia, a Milano a piazza Risorgimento. Alla presenza di alcuni degli sponsor del festival come Bia CousCous, Conad, Electrolux Professional, Unicredit e Tenute Orestiadi, sarà consegnata la coppa a Nabil Bakouss, chef della Tunisia, vincitore del premio giuria tecnica dell’edizione 2018 del festival e saranno nominati gli Ambassador del Cous Cous Fest. Non mancherà il cous cous preparato dagli chef sanvitesi, Enzo Caradonna e Peppe Peraino, che presenteranno diverse versioni del piatto, dal pesce alle verdure, nell’ambito di un cooking show a quattro mani. Tra gli ospiti che interverranno alla Cous Cous Fest soirée lo chef e attore italo-americano Andy Luotto e l’oste e cuoco siciliano Filippo La Mantia.

Il cous cous, piatto semplice nato tra le dune del Maghreb, a San Vito Lo Capo è diventato il simbolo di integrazione tra culture.  Ogni anno il Cous Cous Fest lo celebra come piatto della pace con un happening di gastronomia, cultura, musica e spettacolo. Una festa di gusto e civiltà, di emozioni intorno alla tavola.  

 

Gianfranco Leonardi

Condividi sui Social

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv