Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

Borgo Egnazia: SEI RISTORANTI, I GRANDI VINI, IL BAR DEL PORTICO

Borgo Egnazia: SEI RISTORANTI, I GRANDI VINI, IL BAR DEL PORTICO

Borgo Egnazia - a Savelletri di Fasano (BR) - è un meraviglioso luogo ispirato nelle forme, nei materiali e nei colori a un tipico paese pugliese.

Qui unicità e autenticità si fondono per creare qualcosa di inedito e speciale, introvabile altrove, che riesce a combinare le più genuine tradizioni locali a servizi di altissimo livello. Aperto tutto l’anno, offre 63 camere, 92 casette e 29 ville, diversi ristoranti, due bellissime spiagge private, piscine indoor e outdoor, campi da tennis e le 18 buche del San Domenico Golf, un classico percorso “link” caratterizzato da vegetazione mediterranea, ulivi secolari e affacci sul mare. All’interno di Borgo Egnazia si trova Vair, spa la cui visione (“vair” in pugliese significa “vero”) pone l’enfasi sulla bellezza interiore come fulcro dei trattamenti, ispirati alle tradizioni locali e caratterizzati da nomi in dialetto.

Tariffe camera doppia “Corte Bella” a partire da € 269 al giorno (in bassa stagione, colazione inclusa).  www.borgoegnazia.it

Dieta mediterranea, ingredienti locali, attenta selezione delle materie prime e ispirazione pugliese: sono questi gli elementi che uniscono l’offerta gastronomica dei Borgo Egnazia, articolata in sei diversi ristoranti, tutti aperti anche agli ospiti esterni

-           Due Camini, regno dell’executive chef pugliese Domingo Schingaro (sotto la direzione, come negli anni precedenti, dello chef stellato Andrea Ribaldone), è il ristornate gourmet di Borgo Egnazia, premiato come novità dell’anno dalla Guida Espresso dei ristoranti 2018 (www.ristoranteduecamini.it/).

-           La Frasca, autentica trattoria pugliese in cui è possibile riscoprire le profonde radici contadine della cucina tipica pugliese attraverso un menu che celebra i tanti tesori della tradizione e della dieta mediterranea, dai preziosi legumi ai grani antichi (www.lafrascaristorante.it).

-           Trattoria Mia Cucina, cucina a vista in cui scoprire antiche ricette tradizionali o dimenticate proprio come in una casa pugliese e dove le massaie di Borgo Egnazia condividono gli antichi segreti dell’arte culinaria locale. Nei tavoli sistemati all’aperto, si aggiunge la pittoresca “A Pizzerì”, dove è possibile gustare pizze preparate ad arte, con impiego di lievito madre, grani antichi e ingredienti selezionati, cui si aggiungono 36 ore di lievitazione e attenta cottura in forno a legna.

-           Cala Masciola, suggestivo angolo in riva al mare, situato nell’omonima spiaggia privata di Borgo Egnazia. Pittoresca fusione tra ristorante e pescheria in cui gli ospiti possono scegliere il pescato del giorno e i frutti di mare dal bancone per degustarli “a crudo” come vuole la tradizione pugliese o farli cuocere a piacere.

-           Il Cortile, spazio all’aperto dedicato alla condivisione del buon cibo, questo ristorante riprende l’idea di convivialità che sta alla base della cucina mediterranea e riporta in vita antiche tradizioni contadine (carne solo di domenica, ad esempio, per onorare il giorno di festa). E poi “bruschetteria” e “scarpetteria”, con la possibilità di degustare diversi tipi di pane pugliese (solo nella stagione estiva).

-           Frisella, ristorante per gli ospiti più piccoli che propone un menù diverso ogni giorno, ma sempre all’insegna del “mangiare giocando”: piatti sani ma divertenti, per far provare loro gusti diversi e avvicinarli nel migliore dei modi a un’alimentazione equilibrata.

La carta de vini

Curata dal Wine Experience Manager Giuseppe Cupertino, la cantina di Borgo Egnazia conta oltre 750 etichette, di cui il 70% a rappresentare il top della produzione enoica della regione.

“Il Portico”, il nuovo grande bar di Borgo Egnazia

Tra le novità di Borgo Egnazia per il 2018, anche l’apertura del Portico, nuovo grande bar, interamente realizzato in tufo e pietra nell’inconfondibile stile del Borgo. Il luogo migliore per un aperitivo al tramonto o per un cocktail dopo cena che consentirà agli ospiti di provare inedite esperienze nel mondo del bere miscelato, con la regia del Beverage Director, Dario Gentile: sangue pugliese, esperienza internazionale (tra le altre bar Otto e Mezzo Bombana, hotel Jing An Shangri La, entrambi a Shanghai). La collezione dei cocktail del Portico è ispirata ai grandi classici, tutti reinterpretati e impreziositi dai più tipici ingredienti del terroir pugliese. Solo per fare qualche esempio, tra le sorprendenti reinvenzioni troveremo il Bloody Mary, si trasforma in “U’sang d’mare”, dove il succo di pomodoro e i vari condimenti vengono sostituiti da una salsa ottenuta da un’antica ricetta delle massaie del posto, arricchita da vodka infusa al peperone “cornaletto” e a fresche erbe aromatiche. Il Negroni si trasfigura, invece, nel “Conte in Masseria”, in cui la combinazione è arricchita da frutti, fiori ed essenze del territorio… in un’immaginifica passeggiata tra i vicoli del Borgo in compagnia del conte Camillo Negroni, al quale fu dedicato l’omonimo storico cocktail.

SAN DOMENICO HOTELS GROUP - Identità fortemente pugliese, unita a servizi su misura e di altissimo livello: questo è San Domenico Hotels Group, un piccolo mondo di ospitalità di cui oggi fanno parte diverse realtà. Capostipite è Masseria San Domenico, splendida struttura tradizionale dotata di un fascino senza tempo e di una delle migliori Spa per la talassoterapia in Italia. Masseria Cimino è un agriturismo “boutique”, rinomato per la cucina naturale e il design contemporaneo. Borgo Egnazia è l’interpretazione visionaria di un tipico paese pugliese, realizzato in tufo e circondato da ulivi millenari, e ospita la Spa Vair tempio dedicato alla cura del corpo e dell’anima. Il San Domenico Golf è un classico “links” a 18 buche impreziosito da vegetazione mediterranea, ulivi secolari e affacci sul mare. Masseria Le Carrube, alle falde della collina di Ostuni, permette di immergersi totalmente nella natura e nella tradizione. Infine, San Domenico House è una raffinata townhouse nel cuore di Chelsea, a Londra. www.sdhotels.it

 

Gianfranco Leonardi

Condividi sui Social

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv