Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte e dei Borghi d’Italia

Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte e dei Borghi d’Italia

Giunto quest’anno alla XXII edizione il più importante e consolidato evento italiano di incontro fra domanda e offerta del turismo d’arte e cultura e si svolgerà a Bologna,

dal 18 al 20 maggio prossimo. La manifestazione è promossa da Confesercenti con il sostegno di ENIT e APT Emilia Romagna e come di consueto, il cuore della manifestazione sarà costituito dal Workshop di livello internazionale che vedrà impegnati circa 70 Tour Operator della domanda straniera e italiana, specializzata nel settore, che incontreranno, su appuntamenti prefissati, alcune centinaia di imprenditori della più specializzata offerta turistica italiana.
I Tour Operator saranno coinvolti in alcuni specifici eductour alla scoperta di alcune bellezze e proposte turistiche del territorio.

Seminari e convegni sui vari aspetti del turismo, completeranno il programma della manifestazione e avranno come obiettivo la promozione del prodotto “arte e cultura” del nostro Paese, con una particolare attenzione, per l’edizione di quest’anno, ai temi dell’enogastronomia e dei prodotti tipici.

Nella sua storia ultraventennale,  Arts and Events 100 Italian Cities ha realizzato numeri importanti: quasi 2.000 i Tour Operator che hanno partecipato alle varie edizioni della Borsa, provenienti da ogni parte del mondo, circa 8.000 i Sellers provenienti da tutte le regioni d’Italia, più di 52mila sono stati i contatti commerciali realizzati all’interno delle varie edizioni per un valore stimato di oltre 21 milioni di euro, più di 90 gli eductour realizzati per far conoscere al meglio il territorio ai Tour Operator stranieri e circa 70 sono state le Testate giornalistiche e le troupes radio/televisive accreditate per ogni edizione.

Tante le novità della XXII edizione: una di queste sarà la speciale ed interessante sezione dedicata al Wedding nei borghi e castelli d’Italia. All’interno di questa nuova sezione i Seller che parteciperanno ad Arts&Events 2018 avranno la possibilità di parlare direttamente con i T.O. specializzati nell’organizzazione dei matrimoni in Italia e provenienti dai Paesi stranieri maggiormente interessati ad organizzarli tra cui Cina, Germania, Giappone, India, Polonia, Regno Unito, Svezia e U.S.A. Una grande novità, questa, che mira a dare visibilità al prodotto Wedding, in forte crescita in tutto il settore turistico e che vede l’Italia, con tutte le sue affascinanti mete, al centro delle destinazioni più ambite e desiderate.

Per poter avere accesso alla nuova sezione Wedding basterà semplicemente farne richiesta in anticipo e senza alcun costo aggiuntivo.

Altra novità, l’introduzione di una sezione interamente dedicata al turismo nei Borghi d’Italia. L’obiettivo di questa parte del Workshop è di favorire l’incontro tra la domanda e l’offerta di questo prodotto turistico muovendosi sulla scia de “L’anno dei Borghi” proclamato nel 2017.

A questo proposito la Borsa ha cambiato anche la propria denominazione, diventando la “Borsa del turismo delle 100 città d’arte e dei Borghi d’Italia”.

Il programma della Borsa sarà inoltre arricchito dagli EducTour riservati ai Tour Operator alla scoperta delle bellezze del territorio italiano e che vedranno protagoniste diverse città d’arte, fra cui Bologna, Dozza Imolese, Ferrara, Parma, Spoleto, Montefalco, i territori della Valmarecchia coi suoi splendidi borghi come San Leo, Pennabilli, Talamello, Casteldeci, Perticara, Novafeltria, Maiolo e Sant’Agata Feltria e della Valtiberina con Sansepolcro, Anghiari e Monterchi.

Workshop Arts&Events: iscrizioni aperte con lo sconto online per il workshop internazionale che si terrà nella giornata di sabato 19 maggio. Oltre agli sconti previsti per i soci Confesercenti e Club Italia e gli operatori che hanno già partecipato ad almeno due delle precedenti cinque edizioni è previsto un ulteriore sconto di 40 euro per chi effettua l’iscrizione online.

La Segreteria della Borsa rimane a disposizione per eventuali informazioni 0532/209499.

http://www.iniziativeturistiche.it/accredito-online-operatori/

 

Programma della XXII edizione

venerdì 18 maggio 2018. Ore 9.30 – 12.30

aula Gnudi – Pinacoteca Nazionale di Bologna, via Belle Arti n° 56 BO

 

– 9.30 : 9.45 – Registrazione dei partecipanti

– 9.45 : 10.00 – Saluti

Mario Scalini – Direttore del Polo Museale Emilia-Romagna

Paolo Mazza – Presidente Assohotel Confesercenti Provinciale Bologna

– 10.00 : 11.00 – Tavola rotonda. Arte, borghi, cibo e cammini; la strategia.
Moderatore Beppe Boni – Condirettore de Il Resto del Carlino

Francesco Palumbo – Direttore Generale Turismo MiBACT

Andrea Corsini – Assessore al Turismo Regione Emilia-Romagna

Natalia Maramotti – Presidente Destinazione Turistica Emilia

Vittorio Messina – Presidente Nazionale Assoturismo Confesercenti

Stefano Bollettinari – Direttore Confesercenti Emilia Romagna

– 11.00 : 12.15 – Case history. Coordina Robert Piattelli – Co-fouder BTO Educational

Progetto Turismo Esperienziale dei Cammini dell’Emilia-Romagna e valorizzazione delle risorse enogastronomiche – Emanuele Burioni, Direttore APT Servizi Emilia-Romagna

I cammini come elemento strategico per lo sviluppo della promozione della Destinazione Turistica Bologna Metropolitana – Patrik Romano, Managing Director di Bologna Welcome

Il turismo enogastronomico per lo sviluppo del territorio. East Lombardy, Regione Europea della Gastronomia – Roberta Garibaldi, Università degli Studi di Bergamo

Valorizzazione turistica dei Borghi: i casi di Bobbio e Arquà Petrarca – Roberto Pasquali, Sindaco di Bobbio e Lisa Loreggian , Assessore al Turismo e Cultura del Comune di Arquà Petrarca

Sviluppo del turismo attraverso i parchi letterali – Claudia Baldin Coordinatrice del Parco letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei

Pratiche sostenibili e promozione turistica – Progetto Castwater Regione Emilia-Romagna

– 12.15 – Conclusioni

Filippo Donati – Presidente Assohotel Confesercenti Emilia Romagna

 

 

Gianfranco Leonardi

Condividi sui Social

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv