Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

L’AZDORA, UNO DEI SIMBOLI DEL TERRITORIO ROMAGNOLO

L’AZDORA, UNO DEI SIMBOLI DEL TERRITORIO ROMAGNOLO

L’Azdora, uno dei simboli del territorio romagnolo,

è la protagonista della settima puntata di “Romagnoli DOP” la web serie di Paolo Cevoli - comico e imprenditore italiano – che si autodefinisce “imprenditore con l'hobby del cabaret”.

Da sempre la donna in Romagna è considerata il vero fulcro della famiglia, motore e amministratore del focolare domestico. Il termine dialettale utilizzato anticamente per definire questa importante figura è l’“Azdora” che letteralmente significa reggitrice, massaia, colei che presiede al governo della casa.

È proprio su questo storico “simbolo” di instancabile operosità che PAOLO CEVOLI incentra la 7° puntata di “ROMAGNOLI DOP”, la web serie sui romagnoli e chi si sente tale, che sta spopolando online.

Nella antica società romagnola dalla donna dipendeva l’amministrazione della casa e della famiglia. L’Azdora, costituiva la colonna portante, colei che accudiva la casa, preparava il vitto e provvedeva al mantenimento di tutti i componenti. Oggi le azdore non sono scomparse, ma hanno “trasmesso” la loro operosità alle donne contemporanee, anche loro custodi delle tradizioni gastronomiche e della proverbiale ospitalità romagnola.

«Mio nonno, che faceva il capomastro, quando prendeva la paga, dava tutti i soldi alla moglie - racconta Paolo Cevoli - Il CEO, l’AD dell’azienda era mia nonna! Lo “sburadore” romagnolo è come il pallone aerostatico, ma per fortuna c’è la moglie che lo zavorra e che gli dà solidità».

Il video della 7° puntata “Azdora” è disponibile al link:

www.facebook.com/paolo.cevoli/videos/420244768832975/

Tra i partecipanti, Roberto Mercadini, Agostini Roberto, Yuri Scarpellini.

“Romagnoli DOP” va in onda ogni giovedì alle ore 21.00 sui canali social di Paolo Cevoli.
La web serie è composta da 13 puntate con interviste a personaggi più o meno noti, ma anche a comuni turisti. Duecento tra imprenditori, operatori culturali, artisti, cuochi, scrittori, romagnoli veraci e vacanzieri hanno prestato testimonianza al fine di raccogliere le qualità chiave che definiscono il carattere del romagnolo. Tra i volti noti: Rudy Zerbi, Giuseppe Giacobazzi, Gianni Morandi, Gianni Fantoni, Kevin Schwantz, Roberto Mercadini, Davide Cassani, Guido Meda, Andrea Mingardi, Aldo Drudi, Duilio Pizzocchi, Andrea Vasumi, Paolo Beltramo, Mauro Sanchini e tanti altri.

Il format è stato anticipato da un videoclip del celebre brano “Romagna Mia” di Secondo Casadei, interpretata dal gruppo Saxofollia disponibile al seguente link: www.facebook.com/paolo.cevoli/videos/187032792173915/.

Le altre puntate in programma sono così intitolate:
“Vita”, “Mangiare”, “Lavorare”, “BiciMotori”, “Birro”, “Divertirsi”.

“Romagnoli DOP” è stato scritto da Federico Andreotti e Paolo Cevoli e realizzato da Clan Studio con la direzione di Empresa Creativa. Un’idea di Paolo Cevoli e Aldo Drudi. Un format realizzato insieme alla Regione Emilia Romagna e a Visit Romagna con lo scopo di tutelare e valorizzare il vero romagnolo da Denominazione di Origine Protetta.

Gli hashtag ufficiali della web serie sono: #RomagnoliDOP e #inEmiliaRomagna

www.facebook.com/paolo.cevoli

www.youtube.com/channel/UC_yWSMumIu4jnhUGlO-aYGQ

www.instagram.com/paolocevoli

Condividi sui Social

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv