Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

Euroflora: a Genova nei Parchi di Nervi dal 21 aprile al 6 maggio 2018

Euroflora: a Genova nei Parchi di Nervi dal 21 aprile al 6 maggio 2018

Per l’undicesima volta sarà a Genova e con un format nuovo e spettacolare, Euroflora

su 86mila mq. e 5 chilometri di percorsi, tra ville storiche e giardini affacciati sul mare, torna la tradizione delle grandi “floralies” italiane. Il progetto di Euroflora 2018 - promosso da Comune di Genova, Regione Liguria e Camere di Commercio di Genova e delle Riviere, con il supporto delle società partecipate e il contributo scientifico dell’Università di Genova - è riconosciuto, fin dalla sua prima edizione del 1966, dall’Association Internationale des Producteurs Horticoles, fa parte dell’Association of International Floralies. Quest’ultimo prossimo evento, si deve all’architetto Egizia Gasparini, paesaggista e all’architetto Valentina Dallaturca dello studio Dodi Moss di Genova.
Acqua, terra, aria e fuoco sono gli elementi rappresentati per accogliere i visitatori con un benvenuto di cerchi concentrici realizzato con alti fiori blu e bianchi e cime da barca.
Red Wave – Fuoco: una distesa di fiori rossi, lingue di fuoco, in cui immergersi in un percorso avvolgente; Wild Horses – Terra: cavalli giganteschi al galoppo sul prato davanti a villa Grimaldi nei pressi delle scuderie storiche, sculture vegetali realizzate con la tecnica della mosaicoltura; Lago delle Ninfee – Acqua: uno specchio d’acqua perfettamente rotondo, ritagliato nel prato, su cui galleggiano tremolanti al vento ninfee bianche e rosa; Soffio del vento – Aria: grande scenografia tridimensionale con la struttura che si rivela nella sua interezza da una determinata angolazione panoramica, man mano che ci si avvicina.

500mila fiori coloratissimi, in contrasto con il verde dei prati e degli alberi secolari dei parchi, sono predisposti da florovivaisti, paesaggisti e partner istituzionali (Comuni, Regioni, Paesi europei ed extraeuropei) nei parchi, creando uno spettacolare paesaggio fiorito con il mare per fondale. Splendide appariranno le fioriture del Roseto con rose antiche, moderne, da concorso, prodotte dai principali ibridatori italiani e stranieri, oltre a circa 200 varietà che in primavera regalano splendide fioriture.

Per ogni visitatore EUROFLORA esperienza visiva, EUROFLORA percorso di profumi, EUROFLORA esaltazione della natura, EUROFLORA danza di fiori e note musicali e, ad  accompagnare la visita, il “wayfinding” la scoperta degli spazi e dei percorsi che diventerà un gioco alla scoperta di una Euroflora. Sarà un’EUROFLORA senza barriere architettoniche e per bambini che potranno divertirsi in una vasta area giochi e con una sorpresa particolare che non dimenticheranno. 

Sarà possibile acquistare le piante dei produttori al “Mercato verde” e ristorarsi con le specialità del territorio (dallo street food al ristorante classico, anche con chef di rango).

I concorsi

Come tradizione delle floralies, EUROFLORA 2018 prevede l'organizzazione di circa 150 concorsi (di onore, estetici e tecnici) per tutti gli espositori per gratificare le migliori partecipazioni italiane e straniere. Saranno giudicate e premiate le presentazioni individuali o collettive realizzate nei diversi spazi espositivi.

In collaborazione con AIAPP – Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio sarà bandito anche il concorso “Meraviglia nei Parchi” per l’ideazione e la realizzazione di un giardino nell’ambito di Euroflora, riservato a paesaggisti, architetti del paesaggio, agronomi, ingegneri, garden designer, giardinieri, artisti e creativi di qualsiasi nazionalità.

Infine, i “Balconi fioriti” per creare una Genova ricca di fantasia allestendo balconi, terrazzi, giardini e aree verdi in genere, di proprietà privata, con fioriture di ogni genere. Ogni partecipante al concorso cittadino, si impegnerà a mantenere gli addobbi floreali per almeno 15 giorni e nel periodo fino al 6 maggio e consegnare la scheda di partecipazione entro le 12.00 di lunedì 20 aprile.

Euroflora in città

Durante la manifestazione, le Euroflora Weeks, organizzate dal Comune di Genova insieme alle altre istituzioni e alle più importanti realtà associative e socio-culturali della città e del territorio, animeranno tutta la città rivolgendosi ai genovesi e ai turisti. L’Assessorato al turismo allestirà per tutto il periodo della manifestazione un punto di accoglienza turistica presso la stazione di Nervi dove, presentando il biglietto di Euroflora,  i visitatori otterranno sconti per le visite guidate ai Palazzi dei Rolli, alla Lanterna, a Villa Durazzo Pallavicini e a Villa Duchessa di Galliera (sconti anche per le visite guidate del centro storico nei fine settimana e ogni giorno per il noleggio delle audioguide).

 

Orari di apertura al pubblico: tutti i giorni da sabato 21 aprile a domenica 6 maggio dalle 9 alle 19.30

I canali social ufficiali sono la pagina Facebook Euroflora Official (https://www.facebook.com/EurofloraOfficial/) e Twitter @Euroflora2018. 
Prossimamente Euroflora anche su Instagram.

 

Gianfranco Leonardi

www.euroflora2018.it

Condividi sui Social

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv