Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

A FICO Bologna l’edizione 2017 di Good Italy Workshop

A FICO Bologna l’edizione 2017 di Good Italy Workshop

Sarà il Parco bolognese sulla biodiversità agroalimentare italiana ad ospitare, lunedì 30 ottobre, il workshop tra i 70 buyer da tutto il mondo e oltre 100 seller accreditati all’edizione 2017 di Good Italy Workshop

, appuntamento internazionale B2B dedicato al turismo enogastronomico italiano – In programma anche 6 educational tour per gli operatori alla scoperta dell’Emilia Romagna del gusto, tra tappe in aziende, cooking show e soste in osterie tipiche e ristoranti stellati, senza dimenticare le visite di città d’arte e borghi (www.gooditalyworkshop.it)

Sarà la Fabbrica Italiana Contadina (FICO) di Bologna, che aprirà i battenti il prossimo 15 novembre, ad accogliere “in anteprima” i 70 buyer da tutto il mondo e gli oltre 100 seller da tutta Italia accreditati al terzo Good Italy Workshop, appuntamento internazionale B2B dedicato al turismo enogastronomico italiano che si terrà a Bologna dal 27 al 30 ottobre prossimi (http://www.gooditalyworkshop.it/).

Nel parco bolognese sulla biodiversità alimentare si terrà, lunedì 30 ottobre, il momento più delicato e importante di “Good”, il vero e proprio workshop tra domanda e offerta, un’intera giornata di incontri tra tour operator e seller, scanditi da un’agenda di appuntamenti prefissati online. I 70 buyer accreditati (20 in più rispetto alla 1a edizione) provengono da tutta Europa, Russia, Usa, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Kazakistan, Giappone, Cina, e sono stati selezionati per un efficace “match” domanda-offerta. Si tratta di tour operator specializzati nella programmazione di viaggi a tema enogastronomico, ma anche nel settore incentive e lusso, nonché operatori che organizzano viaggi culturali in Italia con vocazione all’enogastronomia tipica.

Da sottolineare la presenza di buyer del settore MICE (Meeting, Incentive, Congressi ed Eventi) interessati a proporre ai loro clienti team building a tema gastronomico: terminato il meeting aziendale, i manager si cimentano in corsi di cucina o prendono parte a visite esclusive con degustazioni in aziende e incontri con i produttori. Tra gli operatori accreditati, anche alcune agenzie che organizzano “farm tour”, viaggi di formazione per operatori del settore agroalimentare interessati a nuove tecniche di coltivazione e lavorazione dei prodotti.

Saranno invece oltre un centinaio i seller da ogni regione italiana presenti (di cui il 46% dall’Emilia Romagna), in rappresentanza di agenzie incoming del territorio specializzate in turismo enogastronomico, catene alberghiere e strutture ricettive singole, consorzi, club di prodotto, ma anche produttori, cantine, dimore storiche e castelli.

«E’ un appuntamento importante per la nostra enogastronomia- afferma l’Assessore regionale all’Agricoltura Simona Caselli- ed è in particolare un’occasione speciale per promuovere il grande numero di vini e prodotti Dop, Igp e Bio dell’Emilia Romagna e delle sue qualificate filiere produttive, che coinvolgono un ampio numero di produttori piccoli e medi insieme con cooperative ed imprese di trasformazione di maggiori dimensioni. Una realtà produttiva che rappresenta la forza della nostra attrattività, la nostra cifra identitaria e che ci permette di puntare ad ulteriori importanti incrementi dei già ottimi livelli di export. Ora, nella nuova cornice di Fico, il nostro sistema agroalimentare potrà avvalersi di un’altra prestigiosa vetrina internazionale».

«Con questa terza edizione del Workshop ci prepariamo ad accogliere il 2018, Anno del Cibo Italiano, nel modo migliore- spiega l’Assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini-.

La ‘buona Italia’ del turismo enogastronomico, sempre più asset strategico al centro della ricerca di percorsi emozionali ed esperienziali, trova qui l’incontro tra la migliore domanda-offerta internazionale. Come abbiamo più volte detto fin dall’inizio della legislatura, il nostro impegno è al fianco degli operatori per intercettare i mercati e fare del turismo, che quest’anno ha già superato il 10% del Pil regionale, un vero perno dell’economia emiliano-romagnola».

Nel programma dell’evento previsti anche 6 educational tour tematici, dedicati ai buyer, alla scoperta delle vacanza per “foodie” nel territorio emiliano romagnolo, nonché una serata conclusiva di gala, ospitata il 30 ottobre nella suggestiva cornice di Palazzo Re Enzo di Bologna, con le eccellenze enogastronomiche regionali protagoniste assolute. Gli educational prevederanno tappe con degustazione in cantine, oleifici, acetaie e caseifici, soste in osterie tipiche e ristoranti stellati, laboratori di cucina e cooking show, visite a Musei del Cibo, assieme a passeggiate nei centri storici e nei borghi più suggestivi della Regione. Good Italy Workshop, giunto al terzo anno, è promosso da Apt Servizi Emilia Romagna, in collaborazione con Assessorati Regionali all’Agricoltura e al Turismo, Unioncamere Emilia Romagna, Chef to Chef Emilia Romagna, Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna, Comune di Bologna, FICO Eataly World Bologna, con il patrocinio di ENIT, il supporto di Bologna Welcome e con l’organizzazione tecnica di Tourist Trend. Nelle prime due edizioni l’iniziativa ha accolto oltre 100 buyer da tutto il mondo e ben 170 seller, che hanno dato vita a circa 3.400 business meeting. L’iniziativa è realizzata nell’ambito dei Fondi europei 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna – Por Fesr.

Gianfranco Leonardi

Condividi sui Social

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv