Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

“Un ragù fra tradizione e innovazione…”

“Un ragù fra tradizione e innovazione…”

Una conversazione a tre su uno dei prodotti più rappresentativi di Bologna fra Sara Roversi,

founder del Future Food Institute, Lee Cadesky, founder di One Hop Kitchen, il primo ragù al mondo a base di “insetti” e Davide Di Noi, presidente dell’associazione Ragù, The Real Bolognaise Sauce promotrice del Festival del Ragù.

In un tempo non troppo lontano il ragù era l’alimento identificativo di tutte le famiglie bolognesi. Passando sotto gli storici portici della città si avvertiva la vita familiare raccontarsi attraverso profumi simili tra loro, eppure tutti diversi. Il soffritto specialmente, la base di ogni ragù degno di questo nome, seguiva regole che ogni casa si tramandava e che andava soggetto alla sensibilità e all’esperienza di chi lo preparava. Da tradizione del passato questa pietanza diventa protagonista della “food innovation” del futuro a Scuderia Future Food Urban Coolab, luogo di innovazione e palco già di numerose iniziative dedicate al confronto sui temi dell'alimentazione, nonché sede perfetta per stimolare il pensiero critico e la partecipazione di tutti. Tale location ospita infatti già al suo interno il format Tortellino che porta nel mondo il meglio della cucina tradizionale emiliana e italiana, la prima Silk Urban Farm in Italia, creata in collaborazione con Italbugs, ed EntoFoodVisions, mostra fotografica sulla via occidentale agli insetti in collaborazione con Denis Magro e 21 bites.

Lee Cadesky, startupper canadese e founder di One Hop Kitchen assieme a suo fratello Eli, è stato presente sul palco di Scuderia per un confronto sullo storico prodotto bolognese assieme a Sara Roversi, founder del Future Food Institute e Davide Di Noi, presidente dell’associazione Ragù The real bolognese Sauce Promotrice del Festival del Ragù. Col suo prodotto Lee ha voluto associare gli “insetti”, uno degli alimenti più proteici e a minor impatto ambientale al mondo a uno dei più amati e apprezzati condimenti a livello mondiale (il ragù).  L'incontro, in attesa del festival del ragù, si svolgerà a Bologna dal 21 al 23 settembre 2018 e vedrà il coinvolgimento anche del Future Food Institute e di Scuderia Future Food Urban Coolab, si inserisce all’interno di un percorso fatto di conversazioni di approfondimento, ispirazione e confronto con grandi ospiti internazionali e personalità locali che il Future Food Institute porta avanti dalla sua fondazione.

Future Food Institute

Fondato nel 2014 a Bologna è oggi un intero ecosistema che fa della food innovation uno strumento chiave per affrontare le grandi sfide del futuro, parlando al mondo, ma valorizzando il territorio partendo dalla Italia. Un ecosistema composto da un’anima education: il Future Food Institute, Trust no-profit che grazie alle preziose partnership globali, ha dato vita al master internazionale Food Innovation Program giunto alla sua terza edizione, la Food Innovation Global Mission, Summer School, una Young Talent Academy, laboratori per scuole primarie e percorsi per Executive.

Una vera e propria piattaforma di positiva contaminazione e costante ispirazione che ha dato vita nel 2015 a Future Food Accelerator, startup innovativa nata per affiancare le imprese del settore agroalimentare e le istituzioni in percorsi di open innovation e alimentare la community dei giovani imprenditori o scienziati con idee “disruptive”.

Un gruppo di imprese e luoghi dell’innovazione che oggi comprende: Future Farm (Ravenna) una vera e propria azienda agricola di 70 ettari che diventa un playground per startup AgTech.

 

Gianfranco Leonardi

 

 

Condividi sui Social

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv