Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

News dal network Degusta

News dal network Degusta

Wizz Air, la più grande compagnia aerea low cost dell’Europa Centrale e Orientale, ha aderito con la partecipazione di tutti i suoi impiegati, personale di cabina e di volo, al movimento Movember del 2019 per promuovere uno stile di vita sano al fine di sensibilizzare l’importanza della salute maschile. Movember, termine nato dalla fusione della parola baffi (in inglese mo) e novembre, è la principale organizzazione globale impegnata a cambiare il volto della salute degli uomini. Evento annuale che consiste nel farsi crescere i baffi durante il mese di novembre. Movember ha come obiettivo principale quello di catalizzare l’attenzione sui problemi di salute maschile come il cancro alla prostata, il cancro ai testicoli e il tema del suicidio. Il cancro alla prostata è il secondo tumore più diffuso negli uomini in tutto il mondo; se preso in tempo, il tasso di sopravvivenza al carcinoma prostatico è superiore al 98%, scoperto tardi, il tasso…
Giampietro Comolli, agronomo, gastronomo ed economista della vite e del vino, in occasione di questo volume lancia un monito su cui riflettere: “la polenta è il primo piatto culturale: le ricette esaltano la bio diversità regionale italiana”. Sulla scia di tanta importanza e riflessione, ed in occasione dei festeggiamenti dell’Oro di Storo, é nato un libro, dedicato sì alla famosa polenta trentina, ma di fatto capace di elogiare tutta la polenta italiana. La V^ edizione del Festival della polenta di Storo  è stata l’occasione per presentare quindi un libro di piatti e ricette destinato a diventare un riferimento. Il libro presenta alcuni testi introduttivi che portano il lettore dentro il mondo, semplice ma diversificato, della storia della polenta, storia di Agri’90 che è la vera artefice del successo di Storo e del granoturco Nostrano, di scrittori come Giuliano Beltrami e Emanuele Mussi.  Vigilio Giovannelli, storico fondatore, pervicace comandante e attuale presidente di…
Pieno successo per Le Conserve della Nonna che dopo il Quality Award 2019 si prepara a un ulteriore ampliamento di gamma: con sola frutta italiana e zucchero di filiera nazionale, lo storico marchio del Gruppo Fini si conferma protagonista nella categoria nel segmento delle confetture extra.In attesa di nuove referenze già in fase di studio, altro valore aggiunto arriva per le confetture di Le Conserve della Nonna, brand fondato nel 1973 a Ravarino (MO) e oggi in forza al Gruppo Fini.  Già a marzo l’azienda modenese si era aggiudicata il prestigioso Quality Award 2019 per le confetture, disponibili nelle varianti di gusto ciliegia dell’Emilia, fichi, amarene dell’Emilia, pesca, albicocca, fragole, arancia, more, frutti di bosco e sapore. Il premio è il risultato di una valutazione diretta da parte di 300 consumatori chiamati a giudicare vari componenti del prodotto nel suo complesso (gli ingredienti, l’aspetto, il sapore, la consistenza, il profumo, ecc…) nel corso di rigorosi “blind…
Dal 4 al 6 novembre il turismo dell’Emilia Romagna si presenta alla rassegna turistica World Travel Market (WTM) di Londra - 27 operatori turistici sono ospitati in uno stand di 150 metri quadrati coordinato da Apt Servizi Emilia Romagna - L’evento sarà l’occasione per presentare le iniziative previste in occasione dei “Centenari” 2020/2021 (dedicati a Fellini, Artusi, Mozart, Dante) e a “Parma Capitale Italiana della Cultura 2020” - L’Assessore Regionale al Turismo Corsini: “La sfida di aumentare ulteriormente i turisti in arrivo dal Regno Unito va vinta mettendo in campo quel mix unico di cultura e storia, tradizioni ed eccellenze, vacanza attiva, wellness ed enogastronomia che rendono il viaggio in Emilia Romagna un’esperienza”L’offerta turistica dell’Emilia Romagna si presenta, dal 4 al 6 novembre a Londra, in occasione della rassegna internazionale World Travel Market (WTM).Saranno 27 gli operatori turistici regionali ospitati - assieme alle Destinazioni Turistiche Visit Emilia, Bologna&Modena, Visit Romagna…
Il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa di Conca dei Marini (Sa), sulla Costiera Amalfitana, è il miglior Hotel d’Italia nella Readers' Choice Awards 2019 dell'autorevole rivista americana Condé Nast Traveler, che lo giudica anche secondo miglior Hotel d’Europa e ottavo miglior Hotel del Mondo. Prestigiosi riconoscimenti, che confermano il resort all’apice dell’ospitalità mondiale. Il Monastero Santa Rosa, arroccato su una rupe a picco sul mare, dal XVII al XIX secolo fu un luogo di preghiera, animato da una laboriosa comunità di suore domenicane di clausura, le stesse che, oltre a efficaci medicamenti a base di erbe, crearono le famose Sfogliatelle di Santa Rosa, vanto della pasticceria campana. Caduto in abbandono, nel 2000 è stato acquistato da Bianca Sharma, imprenditrice e raffinata collezionista statunitense, che con rigorosi e complessi lavori durati una decina di anni lo ha riportato alla sua antica bellezza, ripristinandone anche i giardini terrazzati lussureggianti di essenze…
Sono trascorsi 10 mesi dall’inizio dell’anno, anno in cui abbiamo voluto festeggiare il quarantennale del riconoscimento della DOP. Il 14 gennaio c’è stato il calcio d’inizio presso il Circolo dei Lettori a Torino e da quella data un calendario ricco di eventi, incontri, convegni, manifestazioni e degustazioni si è sviluppato regalandoci tante soddisfazioni. Il costante aumento dell’apprezzamento della Robiola di Roccaverano da parte dei consumatori, la critica positiva degli addetti ai lavori, la consapevolezza di produrre un prodotto buono e sano – parole non dette dai produttori, ma pronunciate dagli organi preposti ai controlli sanitari sugli animali e sulle Robiole stesse - e le tante pubblicazioni che la stampa specializzata e non hanno riservato. Un anno dall’atmosfera esaltante che obbliga i produttori a fare sempre meglio, a continuare a lavorare con impegno e serietà, a essere contadini e imprenditori, e divulgatori dell’operato. Sono ancora vivi i ricordi dei momenti più…
Il primo posto per gli allarmi alimentari in Europa è occupato dalla Turchia secondo la Coldiretti. È una invasione strisciante e assai pericolosa per i consumatori: i prodotti ortofrutticoli sono farciti di pesticidi oltre ogni limite. Peperoni, pomodori, cipolle, cavolfiori, broccoli e cetriolini così come arance, mandarini, clementine, uva, mele, pere, albicocche, pesche, prugne e fragole sono contaminati da ogni sorta di intrugli. Fichi secchi, nocciole, pistacchi e datteri portano aflatossine altamente cancerogene. Residui chimici, inquinanti microbiologici, micotossine, additivi, coloranti proibiti da anni nella UE fanno della Turchia la nazione con il maggior numero di notifiche per prodotti non conformi agli standard alimentari di sicurezza con evidenti rischi per la salute dei consumatori. La Turchia ha superato addirittura la Cina che sta attuando politiche di controllo sui prodotti che esporta. Il fiorente scambio commerciale con l'Italia segnala per i primi sei mesi del 2019 una importazione di 16 milioni di…
Pagina 3 di 42

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv